Zense aromaterapia portatile

Ben ritrovati,

oggi andiamo a parlare di aromaterapia, ormai da anni se ne conoscono le proprietà benefiche sul nostro organismo e si è iniziata ad adottare in diversi campi.

L’aromaterapia utilizza gli oli essenziali distillati dalle piante per curare una ampia gamma di disturbi, dal mal di testa alle punture di insetto, dai crampi al raffreddore. Questa disciplina è davvero molto antica: Egizi prima e Greci e Romani poi utilizzavano gli oli aromatizzati con le erbe per profumare il corpo e i vestiti, purificare l’aria e creare unguenti con funzioni medicamentose.

L’effetto benefico dell’aromaterapia si ottiene sia per via aerea, quindi profumando le stanze, gli oggetti, gli abiti; sia per via cutanea, con applicazioni locali delle essenze per esempio attraverso massaggi; sia, talvolta, per via orale

Oggi parliamo proprio di quest’ultimo utilizzo, quello per via orale, grazie a un’azienda australiana, ZENSE

Grazie a quest’azienda potremo godere dei benefici di quest’arte ovunque si voglia e in ogni momento della giornata

COME?

Grazie a diffusori di aromaterapia che funzionano come le sigarette elettroniche. All’interno di questi stick ci sono oli essenziali e ingredienti del tutto bio. Funzionano in modo semplice, basta inspirare attraverso la bocca, trattenere l’aroma in bocca per qualche secondo, per poi rilasciarlo attraverso il naso.

Le fragranze sono tante, per dare possibilità a tutti di scegliere quella preferita. Io ho avuto modo di provare ginger, lemon e black pepper

La sensazione è meravigliosa, si sente una fragranza di oli essenziali in bocca e mi piacerebbe provare anche le altre varianti.

Una vera innovazione, finora non è mai stato così facile avere il benessere a portata di mano!

SCOPRI ANCHE TU L’AROMATERAPIA PORTATILE CON ZENSE

Precedente La mia sedia pensile TROPILEX Successivo Lambre, i miei nuovi prodotti

8 commenti su “Zense aromaterapia portatile

  1. Un prodotto molto particolare, soprattutto il fatto che funziona tipo la sigaretta elettronica (che uso) vado a scoprire sul sito le varie fragranze

  2. Non so se si possa considerare “aromaterapia”, ma quando ho bisogno di rilassarmi cerco sempre un odore che mi piace (anche odori bizzarri come la benzina, l’alcool denaturato o i libri nuovi), e l’effetto desiderato arriva subito. Zense è un’azienda che mi interesserebbe conoscere meglio per sperimentare gli effetti della vera aromaterapia 🙂

    • lepassionidilucy il said:

      ti consiglio allora di farci un pensierino, riceverai benefici da quest’aromaterapia portatile

  3. Ero rimasta agli infusori, quelli classici che metti un goccino d’acqua l’aroma e la candelina sotto, questo prodotto mi intriga molto. Vado a vedere quali profanazioni hanno.

  4. Hmm aromaterapia da bocca? Questa si che è una novità non avevo idea che esistesse una cosa così, molto interessante, i benefici dell’aromaterapia sono note, ma ero rimasta ai profumi da inalare tramite appunto l’aria, aromi da rilasciare nell’ambiente ecc, nei supermercati come nelle erboristerie e affini sono sempre pieni di ogni ben di dio per l’aromaterapia, ma non ho mai vsto nulla del genere, da provare di sicuro, razie di averlo condiviso con noi, molto bene.

  5. Manuela Iannacci il said:

    Mi sembra una bella novità questa io personalmente preferisco il profumo di lavanda e rosa ma d’inverno mi fa impazzire il profumo di un dolce cotto al forno… Mi sa di casa!

Lascia un commento