Testiamo insieme Lenor Unstoppables grazie a Desideri Magazine

Nuova possibilità di testare prodotti grazie a Desideri Magazine

Stavolta sono stata scelta per testare il nuovo Lenor Unstoppables, un profumatore per il bucato che ho trovato davvero ottimo. Adoro che il mio bucato sia bianco e igienizzato, ma voglio che sia anche profumato a lungo dopo ogni lavaggio, quasi una coccola indossandolo, con Lenor Unstoppables non si può più fare a meno di respirare a pieni polmoni

La cosa più interessante è che ne basta davvero poco per avere un intenso e fresco profumo, altro punto a favore, il comodo tappo dosatore che permette di scegliere la quantità di microperle da utilizzare e quindi l’intensità del profumo. Ottimo da usare su qualsiasi tipo di tessuto, aiuta molto soprattutto sulla biancheria sportiva, sempre malodorante di sudore

Spesso utilizziamo quantità eccessive di detersivi e ammorbidenti per avere una buona profumazione, con conseguente spreco di denaro e maggiore inquinamento, con queste microperle c’è risparmio, rispetto per l’ambiente e un profumo intenso che si espande per tutta la casa e dura a lungo, anche mentre indossiamo i nostri capi di abbigliamento

Anche l’utilizzo è semplice e pratico, basta versare le microperle nel cestello della lavatrice, con il tappo dosatore, aggiungere poi il bucato e procedere al lavaggio…….niente di più semplice!

Le fragranze tra cui scegliere sono tre, Fresh, Bliss e Lavish e vi consiglio di utilizzarle con l’ammorbidente Lenor per un risultato ottimale.

La variante Fresh, quella che ho provato io, ha uno spirito marino e un profumo di giglio

La variante Bliss è un cocktail esotico di bacche rosse e ciliegie con profumo di fiori di gelsomino bianco

La variante Lavish ha un profumo raffinato di pesca e rose rosse

Assieme al mio flacone, ho ricevuto 20 campioni per fare il passaparola, che devo dire, è stato molto apprezzato. Hanno gradito molto la fragranza e la facilità e praticità di utilizzo, anche se hanno trovato il costo un pò alto, ma ne vale la pena.

Io ho scelto di utilizzare le microperle anche come profumatori per l’ambiente e per i cassetti, ma si possono utilizzare anche nell’aspirapolvere per profumare l’ambiente mentre facciamo le pulizie e, se volete fare un’ottima figura, lasciate per qualche minuto le microperle nel sacchetto che utilizzerete per i vostri regali, sentirete che profumo!

Vi consiglio di acquistare Lenor Unstoppables, non ve ne pentirete, scegliete la fragranza più vicina ai vostri gusti e, se vi va, commentate per farmi sapere come vi siete trovati

Ringrazio Desideri magazine e Lenor per la prova prodotto

Precedente Baby Steps, la linea di prodotti naturali, creata da una mamma per le mamme Successivo Un'avvolgente fragranza francese #VernelSupreme

Un commento su “Testiamo insieme Lenor Unstoppables grazie a Desideri Magazine

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.