Lodigrana Bella Lodi Classico

Sempre più, in questi ultimi anni, si sente parlare di intolleranze al lattosio e al glutine, quindi sempre più aziende, hanno iniziato a commercializzare prodotti che  ne sono privi, tanto da poter essere consumati da tutti indistintamente

Una tra queste aziende è Lodigrana Bella Lodi Classico, che produce formaggi di alta qualità, privi di lattosio, questo non significa che siano però meno gustosi. L’azienda è sita in provincia di Cremona e nasce nel lontano 1947,  l’anno in cui tre giovani fratelli che si laureeranno di lì a poco a Milano decidono di trasformarsi in imprenditori del settore caseario. Sorge come un piccolo caseificio,  ma con gli anni acquista grande fama e notorieta’, un successo che permette all’azienda di ampliare e diversificare notevolmente la propria produzione

Il segreto della bontà dei suoi prodotti è nelle materie prime di qualità, il buon latte controllato meticolosamente e proveniente solo ed esclusivamente da allevatori di fiducia

Ho avuto il piacere di poter ricevere e provare 3 di questi prodotti, privi di lattosio e devo dire che ne sono rimasta entusiasta. Nonostante siano privi di lattosio, il sapore è eccellente, in più però, possono essere consumati da tutti, risultano più leggeri e digeribili

Non potevo non utilizzare questi ottimi formaggi per creare delle ricette, oltre che mangiarne qualche pezzo semplicemente così. Sono una vera amante dei formaggi, ma di quelli buoni in particolar modo, quindi come si suol dire, ho trovato pane per i miei denti

Vado a mostrarvi cosa ho realizzato, utilizzando la raspadura e il Bella lodi qualità nero. Per le mie ROSE SALATE,  trovate la ricetta qui http://pasticcipasticcinidilucy.altervista.org/rose-salate/

 

Non potevo certo fermarmi a un solo assaggio! quindi ho deciso di realizzare anche un timballo di riso con il formaggio grattugiato e la raspadura

  1. Cuocete il riso e scolatelo
  2. Conditelo con il ragù e formaggio grattugiato
  3. in una teglia, ponete uno strato di riso, uno di formaggio, la mozzarella spezzettata e, infine, la raspadura
  4. continuate così fino ad esaurimento ingredienti
  5. Infornate

Raspadura è un formaggio dal sapore intenso ma non forte, un piacere sublime per il palato, che dà un tocco ancora più gustoso ai nostri piatti, anche quelli più semplici. E’ l’ideale accompagnamento ad antipasti o aperitivi, spesso associata a salumi, noci o funghi. Perfetta per guarnire piatti come carpacci, risotti o polenta, oppure come snack da gustare da sola, per farcire tramezzini e panini.

Bella Lodi qualità nero è contraddistinto dalla crosta nera e dal sapore squisito, perfetto da servire da solo o per realizzare varie ricette.
 La comodità è la confezione  richiudibile, che ne mantiene sempre integro il sapore.
Ho realizzato   rustici della tradizione del mio paese, un prodotto che si consuma soprattutto per le feste pasquali e la ricetta viene tramandata da generazioni, poi , col passare del tempo, qualcuno ha modificato qualche ingrediente. Vado a mostrarvi come si realizzano i FIADONI RUSTICI

INGREDIENTI PER LA SFOGLIA:

– 2KG DI FARINA 00
– MEZZO BICCHIERE DI OLIO EVO
– 4 CUCCHIAI DI ZUCCHERO
– 6 UOVA
– 1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

PROCEDIMENTO:

Mettete la farina a fontana e versatevi le uova, l’olio, lo zucchero e il lievito. Impastate bene finchè non risulti un impasto liscio  omogeneo. Stendete la sfoglia con la macchinetta e fatela molto sottile(io la mia la metto sul numero 7 ma ogni macchinetta ha il suo spessore)
Ricavate delle mezze lune che riempirete con il ripieno dolce o salato. Chiudete bene affinchè non fuoriesca il ripieno durante la cottura. Spennellate con il tuorlo e fate un piccolo taglio sulla superficie di ogni singolo fiadone.

INGREDIENTI x il ripieno:

– FORMAGGIO PECORINO
– CACIOTTA
– Bella Lodi qualità nero
– UOVA Q.B.
– SALSICCIA SECCA A PEZZI

PROCEDIMENTO:

Grattugiate tutti i formaggi e mettete il mix in un contenitore.
Aggiungete le uova e la salsiccia sminuzzata e amalgamate bene
Il composto non dovrà essere troppo molle ma non dovrà risultare nemmeno troppo duro

Con questo ripieno farcite  la sfoglia e chiudete a mò di mezza luna

Spennellate con i tuorli e fate un taglietto sulla superficie dei fiadoni
Infornate i fiadoni a 180-200° per circa 20 minuti

Jpeg

Come vedete, si possono realizzare davvero tantissimi piatti diversi con questi ottimi formaggi, oppure si può scegliere di consumarli da soli o come antipasto, per arricchire  un’insalata e così via.

Scegliete la qualità dei prodotti Lodigrana Bella Lodi Classico, in più, ricordate, sono privi di lattosio e quindi adatti a tutti

Vi lascio i link alle pagine se volete saperne di più, spero di avervi consigliato bene ancora una volta

SITO WEB http://www.bellalodi.it/

FB https://www.facebook.com/BellaLodi/

Lascia un commento

*