L’eccellenza italiana nei distillati: Grappe Sibona

Ciao a tutti, oggi ho il piacere di ospitare nel mio blog un’azienda tutta italiana, sita a Piobesi D’Alba, a pochi chilometri da Alba.

Nasce un centinaio di anni fa in una zona rinomata per gli innumerevoli e ottimi Vitigni,Nebbiolo,Barbera,Dolcetto, Moscato,Chardonnay,Arneis e Brachetto.

logo-distilleria

Sto parlando di Grappe Sibona, un’antica distilleria del Piemonte, la produzione è artigianale, le vinacce vengono distillate fresche, appena arrivano in distilleria, per avere più profumi e aromi nei prodotti finali

Il risultato eccellente si ha anche grazie alla lavorazione e all’invecchiamento in tonneau e barriques.

Ho avuto il piacere di poter gustare due degli innumerevoli prodotti che potete trovare sul sito web

sphotoeditor-20170105_100738

Parliamo di:

15622058_1241907465869679_7393609381107892053_n

Nasce da un’antichissima ricetta piemontese che consiste nell’utilizzo di 34 erbe e piante aromatiche come genziana, china, rabarbaro e altre macerate in lenta infusione Ottimo se gustato liscio oppure con ghiaccio ed anche con gelati e dolci.

Io l’ho accompagnato con un dolce tipico natalizio  del mio paese, i pepatelli, una ricetta a base di mandorle, miele, aromi vari, simili ai cantucci come forma ma molto diversi nel sapore. Ideale come   dopo pasto per favorire la digestione, ma anche un modo piacevole per poter condividere momenti con gli amici

  • GRAPPA DI MOSCATO

15697204_1244963655564060_2124854719756364018_n

La  Grappa di moscato è ottenuta da vinacce del tipico e famoso Moscato d’Asti delle zone storiche (Albese ed Astigiano).

Il grappolo d’uva viene diraspato e la vinaccia fresca avviata in distilleria per procedere alla fermentazione accelerata per cogliere il massimo  dei profumi e degli aromi. Segue un leggero affinamento in piccole botti. Il colore è paglierino,come si vede dalla foto, il gusto morbido e fruttato, con un retrogusto dolciastro

Può essere gustata come dopo pasto, quindi un ottimo digestivo,ma anche per un momento piacevole con gli ospiti , magari davanti a un bel fuoco acceso nel camino.
Ho utilizzato la grappa nella TORTA ALL’ARANCIA CON GANACHE DI CIOCCOLATO E ARANCE CARAMELLATE, che ha ulteriormente esaltato tutti i sapori dell’arancia e del cioccolato, rendendo questo dolce davvero unico

INGREDIENTI:

x il pan di spagna:

– 120 gr di burro

– 120 gr di zucchero

– 3 uova

-120 gr di farina

– 50 gr di fecola

– 50 gr di cacao

– 50 ml di latte

– 2 scorze gratt. di arancia

– 1 essenza all’arancia

– un pizzico di sale

– 1 bustina di lievito per dolci

-1/2 bicchierino di grappa

x la crema all’arancia:

– 4 cucchiai di farina

– 4 cucchiai di zucchero

– 4 arance spremute

– 4 scorze di arancia gratt.

-1/2 bicchierino di grappa

x le arance caramellate:

-1/2 bicchierino di grappa

– 1 arancia

– 2 cucchiai di zucchero

– 2 cucchai di acqua

x la ganache al cioccolato:

– 60 ml di panna per dolci

– 100 gr di cioccolato fondente

x la bagna:

-1/2 bicchierino di grappa

– limoncello

– succo d’arancia

PREPARAZIONE :

  1. Iniziamo con il preparare il pan di spagna al cacao. 
  2. Sbattete le uova con lo zucchero fino a che diventino spumose.
  3. Aggiungete la scorza grattugiata delle arance, il burro e l’essenza all’arancia e mescolate ancora
  4. Aggiungete la farina, la fecola, il cacao e continuate a mescolare, aggiungete a filo il latte e la grappa e amalgamate bene
  5. Infine, aggiungete il sale e il lievito e mescolate finchè non risulti un impasto bello omogeneo.
  6. Infornate a 180°-200° per circa 40 minuti

  1. Nel frattempo prepariamo la crema all’arancia 
  2. Grattugiate la scorza di 4 arance
  3. Spremete  4 arance e mettete il succo in un pentolino
  4. Aggiungete lo zucchero, la buccia grattugiata, la grappa e la farina
  5. Mettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate fino a quando non risulti una crema omogenea, sarà gelatinosa, diversa dalla solita crema che realizziamo con uova  e latte
  6. Prepariamo adesso le arance caramellate
  7. Affettate un’arancia a fette sottili e ponetele in una padella ad una ad una, non dovete sovrapporle. Versatevi sopra lo zucchero,la grappa e l’acqua e fate caramellare
  8. Quando saranno caramellate, mettetele a riposare su un foglio di carta da forno
  9. Prepariamo adesso la ganache al cioccolato
  10. In un pentolino che metterete sul fuoco a fiamma bassa, versate il cioccolato a pezzetti e la panna e fate sciogliere il tutto

  1. Adesso non ci resta che assemblare la torta
  2. Tagliate a metà la torta, bagnatela con succo d’arancia,grappa e limoncello e spalmate il disco con la crema all’arancia
  3. Coprite con l’altro disco di pan di spagna, bagnate anche questo e coprite con la ganache al cioccolato
  4. Decorate con le fette d’arancia caramellate

Oltre a questi due prodotti, potrete trovare anche confezioni regalo molto eleganti e raffinate,ma la cosa che ha attirato di più la mia attenzione sono i SIGARI DA BERE

cattura

1

 Vi invito a visitare il sito dell’Azienda per scoprire i loro distillati, così pregiati e di grande qualità, oltre agli innumerevoli altri prodotti

Ringrazio Antica Distilleria Sibona per la gentile collaborazione, vi lascio i link alle pagine
Potete vedere i prodotti anche qui

Lascia un commento

*