Ferro arricciacapelli Emcent

La piastra ha un certo spessore per cui si riescono  a fare dei boccoli di medie dimensioni, semplice da utilizzare, basta arrotolare piccole ciocche intorno all’ arricciacapelli e fissarlo con l’aggancio per qualche minuto e srotolare per avere un riccio ben definito
Si scalda in breve tempo e va da una temperatura di 80 gradi a 230 gradi, grazie ai tasti presenti sul manico si  riesce ad aumentare o diminuire di 5 gradi alla volta la temperatura, per gestirla al meglio in base al tipo di capelli
Il riccio resta a lungo, anche il giorno successivo, anche se perde un po’ della sua elasticità

La trovate qui

http://amzn.to/2yjNULm

Precedente Attrezzo multifunzione pieghevole Baban Successivo Oleum Sabinae, un prodotto sano, il burrolio

Lascia un commento

*